Botto in Marosticana Gran paura, feriti lievi

DUEVILLE. Lunghe file nel pomeriggio di ieri per un'Audi Q5 capovolta
A causa di un tamponamento l'auto si è rovesciata Doppio intervento del Suem, i carabinieri al lavoro

Un incidente spettacolare, fortunatamente senza feriti gravi, ieri ha congestionato il traffico sulla provinciale Marosticana. Il sinistro tra due auto si è verificato nel tratto della Sp 248 che passa per la frazione duevillese di Passo di Riva, poche decine di metri dopo l'incrocio con via De Gasperi e via Santa Maria in direzione Sandrigo. Stando alle prime ricostruzioni dei carabinieri - intervenuti con una pattuglia della tenenza di Dueville e una del radiomobile di Thiene - lo scontro si è verificato poco dopo le 16 quando l'Audi Q5 condotta da N.M., 68 anni di Breganze, e diretta verso il Comune sandricense, ha impattato con la parte posteriore destra del mezzo che la precedeva, una Jeep guidata da K.D. 46 anni di Dueville, impegnata in una svolta a sinistra. L'impatto ha provocato il ribaltamento dell'Audi il cui conducente è uscito da solo dal mezzo. Oltre ai militari, che hanno effettuato i rilievi e regolato il traffico fino alle 17, sono intervenute due ambulanze del Suem che ha trasportato i conducenti all'ospedale San Bortolo di Vicenza.

Tagged under: incidenti

Su questo sito usiamo i cookies, anche di terze parti. Navigandolo accetti.